DNS e IP

Prima di procedere dovremmo sapere che differenza c’è fra IP e DNS:

  • IP o Internet Protocol address: E’ un insieme di 4 serie numeriche divise da un punto composte da una o tre cifre (192.88.1.1). Lo scopo di queste cifre è identificare univocamente una macchina connessa alla rete e la rete stessa. Possiamo dunque immaginare l’IP come la targa di una macchina, ogni auto esistente ha la propria e univoca che la identifica.
  • DNS o Domain Name System: E’ il collegamento dell’indirizzo IP ad uno nominativo. Per ritornare all’esempio di prima, per indicare l’automobile di un nostro amico non diremmo mai la sua targa, risulterebbe complicato ricordarla, dunque trasformiamo la targa “zy986ya” in “l’auto di Marco”, molto piu semplice da capire e da ricordare. La stessa cosa vale per gli indirizzi IP, trasformando ad esempio 89.46.106.52 in www.manuscavelli.it.

Per sapere qual è il tuo IP visita questa pagina.

No-IP

Il problema che può sorgere quando si utilizza l’IP della propria linea per accessi remoti è il fatto che questo possa variare ad ogni nuova connessione oltre a quello di doverlo ricordare.

Per evitare questo abbiamo bisogno di un DNS che si aggiorni ad ogni variazione dell’IP. Entra in nostro soccorso No-IP.

No-IP ci permette di creare un DNS gratuitamente e di collegarlo al nostro o ad un IP a piacere.

Come fare:

  1. Visita il sito: https://www.noip.com/it-IT
  2. Iscriviti e conferma l’email
  3. Raggiunto il pannello iniziale inseriamo un hostname a piacimento in: Aggiungere Velocemente
  4. Clicca sul tasto Aggiungi Hostname
  5. Ora visita la pagina: https://www.noip.com/it-IT/download
  6. Scarica e installa il software di No-IP
  7. Una volta avviato accedi con le tue credenziali
  8. Seleziona l’host appena creato dalla lista host

Da adesso in poi potrai utilizzare il tuo DNS personale al posto dell’IP.